smettere di fumare

Perchè smettere di fumare?

Questo sito vuole offrirti solo informazioni sul rischio che il fumo comporta per la salute e sulle possibilità di diventare indifferente alla sigaretta.

Perchè smettere di fumare?

La prima ragione per smettere è molto semplice: per vivere più a lungo. Un dato fondamentale: un fumatore perde in media un numero di anni pari alla metà del numero di sigarette fumate al giorno. I benefici per chi smette di fumare si manifestano già dopo una settimana, ma diventano veramente sensibili dopo qualche anno, a volte ristabilendo una situazione perfettamente normale.

Concludere che si deve smettere di fumare per la propria salute è un’affermazione che molti fumatori incalliti rigettano dicendo che ognuno è libero di decidere sulla propria vita.


Se ci si definisce fumatori incalliti tanto vale definirsi tossicodipendenti e un tossicodipendente che non fa nulla per uscire dalla sua situazione quali valori morali ed etici può avere. Ci sono persone molto nobili dal punto di vista morale, come ad esempio molti medici. Che è una vera contraddizione, se ci pensate bene!  Se un dottore non ha rispetto del suo corpo e non si ama, come può predicare il rispetto per gli altri, come può avere una morale quando per una sigaretta sarà pronto a venire a patti con la sua coscienza?
Molti si definiscono fumatori occasionali e quindi sono fermamente convinti che si può smettere quando si vuole ecc. Il danno fisico per questi soggetti è limitato, per alcuni è addirittura assente; per altri invece è presente e concorre ad aggravare altre patologie fisiche.

Alcune madri sono veramente pessime: si proccupano fino allo stremo della salute dei loro bambini e poi fumano in casa come se fosse una cosa normale! Alcune madri addirittura fumano mentre sono ancora incinte o in fase di allattamento: cosa molto grave per la salute del nascituro!

Anche molti giovani e ragazzi iniziano a fumare “per essere grandi” e poi non si rendono conto che l’unico punto di riferimento che hanno nella vita è il fumo, e si trovano completamente immersi nella dipendenza dalla sigaretta!

Per smettere di fumare serve innanzitutto una forza di volontà fuori dal comune. Inoltre il supporto di amici e parenti sarà fondamentale per affrontare questa terribile dipendenza che ogni anno distrugge milioni di vite, senza che nessuno, Stato compreso, faccia qualcosa. Lo Stato si limita al guadagno a breve termine, invece che puntare ad un miglioramento effettivo della salute della popolazione sul lungo periodo.

In questo sito puoi trovare tanti consigli utili per smettere di fumare!